Mic Roma card: tessera annuale da 5€ per visitare illimitatamente i musei civici

Per quei romani che l’arte ce l’hanno nel cuore e per quelli che credono nei benefici effetti di un pomeriggio in famiglia al museo, nasce Mic.

Arriverà, infatti, con la primavera 2018 la nuova tessera che, al costo di 5 euro, darà diritto per dodici mesi all’ingresso illimitato in tutti i siti del sistema Musei in Comune, includendo la possibilità di visitare anche le mostre in corso.

L’iniziativa è rivolta ai residenti a Roma, permanenti e temporanei.

Il 2018 è l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale e per festeggiarlo e facilitare le persone che rischiano di rimanere ai margini della vita culturale della città, soprattutto bambini, giovani e anziani, è stata creata questa tessera.

Dove e come richiderla?

In qualsiasi museo civico della capitale al momento dell’ingresso mostrando un documento d’identità che attesti di possedere la residenza a Roma.

Quali sono i musei coinvolti?

Si potrà accedere ai Musei Capitolini, al Museo dell'Ara Pacis, al Museo dei Fori Imperiali - Mercati di Traiano, al Museo di Roma, al Museo di Roma in Trastevere, alla Galleria d'Arte Moderna, al Museo della Centrale Montemartini, ai Musei di Villa Torlonia e al Museo di Zoologia.

Questi siti si aggiungono a quelli già ad ingresso gratuito: Museo Napoleonico, Museo di scultura antica Giovanni Barracco, Museo Carlo Bilotti, Museo Canonica, Museo delle Mura, Museo della Repubblica Romana e della Memoria garibaldina, Villa di Massenzio e Museo di Casal dè Pazzi.

Gallery :

Related Post :