Monet al Vittoriano: visita guidata

Sabato 16 dicembre vieni a fare amicizia con Monet, la mostra al Vittoriano, attraverso le opere provenienti dal Musée Marmottan di Parigi, racconta la vita, gli affetti e le passioni di uno dei protagonisti di quella rivoluzione che ha cambiato il modo di fare e vedere l'arte tra Otto e Novecento!

Al piccolo Monet non piaceva studiare, così inizia a disegnare e a fare caricature. Poi incontra Boudin che lo introduce alla pittura en plein air, da quel momento in  poi non smetterà mai di cercare scorci da dipingere in giro per il mondo e nel magico giardino di Giverny! Quella Giverny dove trascorre la seconda parte della sua vita, insieme alla famiglia, e dove lavora al suo giardino con così tanta dedizione da esser stato soprannominato il "pittore giardiniere". Gli scorci del suo giardino: lo stagno acquatico, le ninfee, il ponte giapponese diventano i soggetti prediletti dei suoi dipinti.

La famiglia a cui Monet era teneramente legato seguiva i suoi ritmi: a pranzo e a cena si mangiava molto presto perchè il capo famiglia si svegliava all'alba e andava a dormire al tramonto.

Tra nebbie, sole e riflessi d’acqua la mostra si rivela una scoperta di grande fascino, soprattutto per i più piccoli che conoscono per la prima volta il padre dell'Impressionismo.

Età consigliata: 6/10 anni

 

Quando: Sabato 16 dicembre 2017, ore 10,30

Dove: Complesso del Vittoriano, Via di San Pietro in Carcere, 
00186 Roma


 

Biglietto d’ingresso al museo:

BAMBINI: 7 € 

ADULTI: 15 € 

Per ulteriori informazioni consulta Complesso del Vittoriano

Costo della Visita guidata:

BAMBINI: 10 € 

ADULTI: gratuito

Modalità di partecipazione e informazioni:

per prenotarsi è necessario scrivere a info@artedeipiccoli.it indicando nome, cognome, numero dei partecipanti e un recapito telefonico.

La prenotazione è valida solo se confermata via mail

Contatti, prenotazioni e informazioni:

info@artedeipiccoli.it

 

Gallery :

Related Post :